Oggetti ordinari e straordinari. Nuovi documenti sulla produzione di argenti nella Napoli del secondo Seicento

Autors/ores

  • Roberto Carmine Leardi Università degli Studi di Salerno

Resum

L’obiettivo di questo contributo è offrire una panoramica sulla produzione di oggetti d’argento nella Napoli del secondo cinquantennio del XVII secolo, attraverso nuovi documenti estratti dall’Archivio Storico del Banco di Napoli-Fondazione, appartenenti agli antichi banchi pubblici della capitale vicereale. Lo spoglio delle scritture contabili ha permesso di indagare le diverse tipologie, funzioni e destinazioni di questi prodotti, conosciuti unicamente in sede archivistica, e di evidenziare, dentro una cornice storico-sociale, il ruolo svolto dalla committenza. È emersa, pertanto, una netta prevalenza di manufatti religiosi, destinati all’arredo mobile e inamovibile di edifici di culto, rispetto alla suppellettile laica finalizzata alla magnificenza privata.

Paraules clau

argenti, Napoli, Seicento, mecenatismo, Aniello Treglia, Gennaro Monte, Leonardo De Franco, Giovan Domenico Vinaccia

Publicades

20-12-2019

Descàrregues

Les dades de descàrrega encara no estan disponibles.